Il Cacchione, vitigno autoctono

Il vitigno Cacchione ha da sempre trovato nei territori di Nettuno il suo habitat ideale. La sua storia e il suo adattamento al microclima della zona ne fanno uno dei più importanti vitigni autoctoni del Lazio.

A testimonianza del connubio perfetto tra clima e vitigno, nel territorio di Nettuno si trovano ancora molti vigneti a "piede franco" (vigneto dove la varietà europea viene piantata direttamente senza essere innestata sulla vite americana), tra i quali anche il Cacchione. I vigneti realizzati a "piede franco" si caratterizzano per un maggior equilibrio della pianta e, di conseguenza, permettono di ottenere delle produzioni di miglior qualità.

La Cantina Bacco ha sempre tenacemente difeso le radici profonde e secolari del vino Cacchione, lavorato fedelmente secondo gli antichi procedimenti, ma anche con l'uso delle più moderne tecnologie (raffreddamento immediato delle uve, criomacerazione, pressatura soffice, ecc.) che, inserendosi nella vinificazione tradizionale, ne esaltano le qualità.
carro
vigneto1